Rome info

Eventi a Roma

Il Quirinale senza segreti

Il Palazzo del Quirinale sarà aperto tutti i giorni alle visite del pubblico, un'iniziativa fortemente voluta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella per rendere fruibili a tutti i tesori del palazzo e per avvicinare l'istituzione ai cittadini. I cancelli saranno aperti dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00 dal lunedì al venerdì, e dalle 9.00 alle 14.00 il sabato. Domenica riposo. Due i percorsi possibili all'interno del palazzo. Il primo, quello artistico-istituzionale, è gratuito se non per un costo di prenotazione di 1,50 euro. Il secondo percorso, dal costo di 10 euro, comprende in più anche alcuni percorsi tematici: la Vasella, ovvero l'esposizione di servizi da tavola, porcellane orientali e di grande pregio, candelabri; poi i famosi Giardini e la visita al Museo delle Carrozze.

Infiorata storica di Roma Capitale 2015

In occasione della Festa dei Santi Pietro e Paolo, patroni di Roma, via della Conciliazione e Piazza Pio XII si coloreranno con quadri floreali realizzati da mille maestri infioritori. La manifestazione intende celebrare l’antica tradizione delle decorazioni floreali nata proprio a Roma nella prima metà del XVII secolo.

La Girandola di Castel Sant'Angelo

Lunedì 29 giugno 2015 alle 21.30 a Roma fuochi d’artificio per la Girandola di Castel Sant’Angelo in occasione della festa dei santi Pietro e Paolo. Il fuoco d’artificio ideato da Michelangelo e rielaborato dal Bernini per una serata unica e indimenticabile. Lo storico castello affacciato sul Tevere si accende di luci e colori per il gran finale della festa dei santi Pietro e Paolo

L'Eta' dell'Angoscia

28/01/15 – 04/10/15 Dal 28 gennaio i Musei Capitolini ospitano il quarto appuntamento del ciclo “I Giorni di Roma”: la mostra L’Età dell’Angoscia. “I Giorni di Roma” è un progetto quinquennale di mostre che alterna esposizioni a carattere prettamente monografico (Ritratti. Le tante facce del potere, Costruire un Impero), a mostre dal taglio diacronico (L’Età della Conquista, L’Età dell’Equilibrio, L’Età dell’Angoscia), dall’epoca repubblicana fino all’epoca tardo-antica. La mostra L’Età dell’Angoscia si sofferma sui profondi cambiamenti che segnarono il III secolo d.C., secolo ritenuto tradizionalmente di “crisi” dell’impero, ma in realtà contenente alcuni dei germogli più fecondi destinati a mutare per sempre le età successive e ad aprire le porte verso la società tardo-antica.

Viaggi nell'antica Roma

dal 25-4-2015 al 1-11-2015 Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno, il “Foro di Augusto” torna dal 25 aprile e si amplia il progetto di valorizzazione dei Fori Imperiali con una nuova emozionante tappa nel “Foro di Cesare” a cura di Piero Angela e Paco Lanciano. A partire dal 25 aprile è infatti possibile rivivere l’appassionante viaggio nella storia del “Foro di Augusto” e intraprendere un nuovo, entusiasmante viaggio all’interno dei Fori Imperiali, passeggiando tra i resti del “Foro di Cesare”. Il pubblico può accedere all’area archeologica dopo aver attraversato la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta per la prima volta dopo gli scavi del secolo scorso. Due storie e due percorsi nell’antica Roma da vivere separatamente ma anche in forma combinata nella stessa serata o in due serate diverse, adatti sia ad un pubblico adulto che a bambini da 6 anni in su. Per il “Foro di Augusto” sono previste tre repliche alle 21, alle 22 e alle 23 mentre per il “Foro di Cesare” sarà possibile accedere ogni 20 minuti dalle 20,30 alle 23,50 comprese.