Wi-Fi zone
Il nostro mondo PDF Stampa E-mail
Lunedì 18 Gennaio 2010 13:37 | Scritto da Administrator

Il nostro mondo

Roma
dal 6 Febbraio al 2 Maggio 2010
Palazzo delle Esposizioni
Via Milano 13
Com‘è la condizione umana sul Pianeta? Quali sono le differenze e le similitudini che ritroviamo tra popolazioni che sono distanti migliaia di chilometri tra di loro? Che cosa si può comprendere attraverso le immagini di persone che vivono in situazioni sociali, ambientali ed economiche radicalmente diverse? Sono i fotografi a rispondere a queste e altre domande nella mostra “Il Nostro Mondo”, terzo appuntamento di National Geographic Italia al Palazzo delle Esposizioni, dopo “Acqua, Aria, Fuoco, Terra” e “Madre Terra”.

Con le precedenti iniziative l’obiettivo era puntato sui problemi del Pianeta, i cambiamenti climatici e i loro drammatici effetti, la ricchezza e la miseria di alcuni popoli, le difficoltà di sopravvivenza di numerose specie animali. In questa nuova esposizione sono protagonisti esclusivamente gli esseri umani. Con le immagini, oltre 90, realizzate dai grandi fotografi che lavorano per il magazine a livello internazionale e nazionale, viene costruito un percorso “a tappe” (bambini, donne, uomini, genti) che racconta la famiglia umana nei luoghi, nelle città, nei paesi più diversi. Grazie al lavoro di professionisti straordinari – 48, con immagini tutte inedite per il magazine – il viaggio fotografico permette di cogliere i contrasti – sociali, culturali, religiosi, etnici – che ci dividono, e ciò che invece ci accomuna: gioia e innocenza, gioventù e vecchiaia, stress e serenità, fatica e lavoro, pace e guerra. I sentimenti, i valori, gli stati d’animo, gli stili di vita mettono in risalto quanta “somiglianza” vi sia tra i popoli, e tra i singoli individui della Terra. Le fotografie ci aiutano non solo a vedere, ma a capire, condividere, partecipare, solidarizzare. Questi scatti accendono il nostro sguardo sul mondo e ci fanno sentire, nella buona e nella cattiva sorte, più vicini agli altri.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Maggio 2010 08:04