Wi-Fi zone
Basilica di San Pietro (Vaticano)

Vaticano

L’Hotel Julia è situato nel centro di Roma, in prossimità di importanti collegamenti metro e autobus. L’Hotel si trova a due passi dalle centralissime Piazza Barberini e Via Veneto: usciti dall’Hotel, gli ospiti potranno raggiungere facilmente le fermate Metro e Autobus che consentiranno loro di visitare uno dei luoghi di culto più importanti di Roma, la Basilica di San Pietro.

La Basilica di San Pietro è situata nella Città del Vaticano, stato sovrano indipendente sulla riva destra del Tevere, dentro Roma; minuscolo di dimensioni, lo stato Vaticano è quanto resta dei domini temporali della Chiesa, che alla fine dell’Ottocento furono annessi all’Italia unita.

La Basilica come oggi la vediamo, con la cupola nervata che svetta imponente e la piazza che sembra accogliere i tutti i fedeli del mondo nell’abbraccio della Madre Chiesa, è opera dei piu’ insigni architetti e geni del Rinascimento e del Barocco, e poggia sulle fondamenta della basilica costantiniana, durata oltre mille anni e che a sua volta verteva su un’area sacra di mausolei pagano-cristiani.

Piazza San Pietro con il celebre colonnato, una delle trovate più geniali di Gian Lorenzo Bernini, è profonda 320 metri con un ellissi centrale di 240 metri ed è circondata da 4 file di 284 colonne e 88 pilastri. La balaustra sopra le colonne è decorata da 140 statue di Santi. In basso, un‘enorme scalinata a tre ripiani con ai lati le statue di S.Pietro e S.Paolo. In mezzo alla piazza due grandi fontane e l’ obelisco.

La facciata della basilica, larga 114.69 m e alta 47.3, in travertino di Tivoli, si presenta con un unico ordine di colonne e di lesene corinzie che inquadrano un grande portico centrale a due arcate sui lati (da quella di sinistra si accede alla Città del Vaticano); in alto nove balconi con finestre (quella centrale è la loggia delle benedizioni) e un attico canonico sormontato dalla balaustrata che sorregge tredici statue. Cinque porte bronzee introducono all’interno. Sopra tutto la grandiosa “Cupola michelangiolesca” e le cupole minori delle cappelle Gregoriana e Clementina.

La Basilica, all’interno, è lunga 186 m (218.7 con il portico), l’altezza della navata principale è di 46 m, l’altezza del cavo della cupola è di 119 m. Sotto la cupola è posto l’altare papale sul quale si innalza il famoso baldacchino del Bernini.
La sontuosità dell’interno lascia senza fiato: 45 altari, 11 cappelle, circa 10mila metri quadri di mosaici e altre numerose opere d’arte quali la Pietà di Michelangelo.
Al di sotto della chiesa di S. Pietro si trovano le tombe di numerosi papi.

Fu Costantino, il primo Imperatore cristiano, a volere che fosse costruita, nel 315 dopo cristo, una basilica esattamente sul luogo dove si venerava la tomba del primo Apostolo di Cristo.

Come arrivare: è possibile arrivare alla basilica di San Pietro in Vaticano scendendo alla stazione della metropolitana Linea A “Ottaviano - San Pietro - Musei Vaticani” dalle stazioni centrali della metro site in: Piazza Re di Roma, Piazzale Appio (San Giovanni), Piazza Vittorio Emanuele, Viale Manzoni, Stazione Termini, Piazza della Repubblica, Piazza Barberini, Piazza di Spagna, Piazzale Flaminio.