Wi-Fi zone
Eventi a Roma
CRANACH, l'altro rinascimento PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Novembre 2014 00:17

Dal 15 ottobre 2010 fino al 13 febbraio 2011 la Galleria Borghese propone per la prima volta al pubblico italiano la figura e l opere di Lucas Cranach il Vecchio, massimo esponente, assieme a Albrecht Durer, della rinnovata pittura tedesca del 1500. La mostra intende dare un’immagine complessiva della produzione artistica del pittore rinascimentale, artista di corte e innovatore, legato alle tradizioni fiamminghe ma contaminato anche dalle novità figurative italiane.

“Lucas Cranach. L’altro Rinascimento” è curata dal Prof. Bernard Aikema, storico dell’arte tra i massimi studiosi dell’artista tedesco, e da Anna Coliva, Direttrice della Galleria Borghese, promossa dalla Soprintendenza Speciale PSAE per il Polo Museale della Città di Roma e organizzata da MondoMostre.

 

Leggi tutto...
 
1861-Pittori del Risorgimento Stampa E-mail
Sabato 01 Novembre 2014 00:17
Una grande mostra in tricolore per celebrare il prossimo 150° anniversario dell'Unità d'Italia. Nell'esposizione "1861.
Leggi tutto...
 
MEXICO-Teothiucan- PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Novembre 2014 00:17

 

9 novembre 2010 - 27 febbraio 2011

Il più importante progetto espositivo interamente dedicato alla civiltà precolombiana di Teotihuacan (II sec. - VII sec. d.C.), "Teotihuacan. La città degli Dei" intende presentare al grande pubblico, e per la prima volta, la storia, l'arte e la cultura di uno degli imperi più prestigiosi, quanto misteriosi e affascinanti del centro‐America che, prima degli Aztechi dominò l'intera area mesoamericana.
Leggi tutto...
 
"Vincent Van Gogh. Campagna senza tempo - Città moderna" PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Novembre 2014 00:17

Una mostra che, già nel titolo, rivela la chiave di lettura scelta per ripercorrere un tratto dell'arte e della vita di Van Gogh poco esplorato, quella sorta di ambiguità nel collocarsi al mondo che si svela, ad esempio, nella doppia identità degli autoritratti in cui si ritrae, alternativamente, nei panni di "gentiluomo di città" e di contadino. Universi contrapposti, la campagna fissa e immutabile, e la città centro del movimento e del cambiamento, tra cui l'artista oscilla, nell'impossibilità dolorosa di una scelta definitiva.

In mostra settanta capolavori tra dipinti, acquarelli e opere su carta del maestro olandese, tutte opere scelte tra quelle che meglio illustrano il tema della mostra, come "I piantatori di patate" (e i bellissimi disegni di contadine chine al lavoro), "Il viadotto"), "gli Orti a Montmartre", e oltre trenta opere dei grandi artisti che gli furono di ispirazione – tra i quali Millet, Pissarro, Cézanne, Gauguin e Seurat.
Leggi tutto...
 
Tango Festival 2010 PDF Stampa E-mail
Sabato 01 Novembre 2014 00:17
Dall''8 al 19 settembre l'Auditorium Parco della Musica ospita la terza edizione di Buenos Aires Tango, la più grande rassegna italiana di musica, canto e danza dedicata a questo straordinario patrimonio culturale internazionale, realizzata in collaborazione con il Ministero della Cultura della Città di Buenos Aires.

Leggi tutto...
 


Pagina 10 di 17